Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
30 luglio 2011 6 30 /07 /luglio /2011 00:57

Tra i vari rappresentanti della letteratura tedesca, uno degli autori che si interessa del tema prettamente sociale, di comunicazione ed educazione è l'autore Jan-Uwe Rogge.

Jan-Uwe Rogge

Jan-Uwe Rogge nasce a Stade nel 1947. Dapprima si occupa di comunicazione come consulente, poi inizia a scrivere sull'educazione dei bambini. Un autore poliedrico, attuale e molto attivo. Infatti, Jan-Uwe Rogge partecipa a conferenze, a programmi televisivi e radiofonici. I suoi libri come "I bambini hanno bisogno di limiti", "Pubertà", "Le paure rendono i bambini forti", "I bambini possono essere aggressivi", "Quando i bambini resistono", " La consulente educazione grande", tutti pubblicati da Rowohlt Verlag, hanno fatto il giro del mondo e sono ormai dei testi molto apprezzati e tradotti in ben 21 lingue L'autore collabora con Angelika Bartram con la quale ha scritto tre libri per bambini "Piccoli eroi - grande coraggio", "Piccoli eroi - Riesenwut", "Piccoli eroi - grandi amici", pubblicato sempre dalla Rowohlt.

I testi di Jan-Uwe Rogge tradotti in italiano

"Quando dire di no. Perché i bambini hanno bisogno di limiti": il testo parla del giusto modo di educare i figli. Secondo Jan-Uwe Rogge, l'educazione dei genitori verso i figli è un comportamento naturale e spontaneo; spesso i genitori per paura di apparire troppo severi nei confronti dei propri bambini, in quanto sopraffatti dalla tenerezza, si ritrovano a viziarli, eccedendo nel senso opposto. Sono proprio i figli, ad un certo punto a dettare dei limiti, imponendo un dialogo con i genitori. Infatti, l'educazione non si risolve imponendo inutili punizioni ma semplicemente dialogando con i propri figli. Il testo costa 8,25 euro.

"Quando i bambini hanno paura, una vita più serena per i nostri figli": il testo parla dello stato d'animo e della reazione dei bambini di fronte alla paura. La paura è uno stato d'animo che i genitori sembrano aver cancellato dai propri ricordi d'infanzia e spesso, erroneamente, s'impongono sui propri figli illudendosi di renderli forti, di forgiarli così da non provare nessuna paura. Secondo l'autore le piccole paure vanno provate ed è il solo modo per poterle superare. La paura patologica, come per esempio, il rapporto infelice tra i genitori, provoca un forte senso di insicurezza nel bambino ed in questo caso l'autore consiglia di rivolgersi a specialisti. Il testo costa 8,00 euro

"Non c'è famiglia senza caos": il testo parla dell'importanza di ascoltare e osservare i comportamenti dei propri bambini in quanto sono loro a suggerire quale sia il modo più giusto di agire. Non servono inutili imposizioni per trasformare i propri figli in piccoli geni. La spontaneità ed il caos talvolta sono aspetti positivi nella crescita. Il libro costa 5,62 euro.

"Vietato entrare": anche in questo libro il caos è un tema affrontato dall'autore.

Costa 15 euro.

Jan Uwe Rogge

Condividi post

Repost 0
Published by francesca - in Letteratura
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di carpe-diem
  • : In questo blog troverete molte notizie utili riguardanti l'architettura, la poesia e recensioni su locali e luoghi in Italia.
  • Contatti

Link