Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
18 luglio 2011 1 18 /07 /luglio /2011 10:14

Tra le finiture fondamentali di un ambiente, i rivestimenti assumono un ruolo determinante nell'aspetto formale dello stesso. Scegliere un buon rivestimento vuol dire fare un buon investimento e valorizzare la propria casa.

Cotto d'Este

Attualmente il rivestimento è divenuto un aspetto di grande interesse sia architettonico che commerciale. Il business dei rivestimenti è stato supportato dal pullulare di bellissimi showroom che espongono fieramente i prodotti di varie aziende, inserendoli in ambientazioni progettate da validi architetti, così da fornire un'idea chiara, precisa e concreta di ciò che si vuole acquistare. L'esposizione del prodotto è un aspetto molto importante in quanto il cliente può rendersi conto "con mano" della qualità, dell'effetto, del colore, della resistenza del materiale. Cotto d'Este è un rifornitore di gres porcellanato presente sul mercato dal 1962, la cui sede si trova a Carate Brianza. Dallo studio approfondito di materiali naturali come il marmo e il cotto, Cotto d'Este ha dato alla luce dei prodotti in gres porcellanato che ne imitano perfettamente l'espressione formale, così perfetti da far sorgere il dubbio se si tratti di materiale naturale o meno. I pavimenti in gres sono molto durevoli in quanto il gres porcellanato è un materiale altamente resistente, pratico e attualmente di grande effetto. Nell'architettura contemporanea la pietra sta riscuotendo un rinnovato successo. Per questo Cotto d'Este si è ispirata alle più belle pietre estratte nel mondo per creare le proprie pietre in gres porcellanato. Moderni e minimalisti, i rivestimenti in pietra di Cotto d'Este hanno un realistico effetto di profondità dovuto all'inserimento nell'impasto a tutta massa di minerali pregiati accuratamente selezionati. Cotto d'Este propone prodotti sia perfettamente in linea con l'architettura moderna come il gres porcellanato di finto marmo che con il gusto rusticheggiante rappresentato da un gres porcellanato in finto cotto, dalle infinite combinazioni cromatiche e grafiche ottenute da un'ampia serie di stampi ricavati anche da calchi su pregiati cotti di antica fattura. Uno degli ultimi prodotti lanciati da Cotto d'Este è Kerlite, un gres di minimo spessore ma molto resistente in quanto la parte inferiorie della lastra è in fibra di vetro e si posa direttamente sui vecchi pavimenti tramite incollaggio. Inoltre con solo 3,5mm di spessore è possibile evitare il livellamento di porte e infissi oltre a non incidere sostanzialmente sul peso dei solai.

Altre informazioni utili

Per chi vuole acquistare Kerlite fino al 31 luglio c'è un'ottima promozione in tutta Italia per un ordine minimo di 30 mq. Kerlite da 21 eur/mq.

Per ulteriori info:

riccardogatti@fapir.it

KerliteCotto d'Este-Le Terracotte

Condividi post

Repost 0
Published by francesca - in Mobili e Arredamento
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di carpe-diem
  • : In questo blog troverete molte notizie utili riguardanti l'architettura, la poesia e recensioni su locali e luoghi in Italia.
  • Contatti

Link