Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
24 giugno 2011 5 24 /06 /giugno /2011 10:55

Le piastrelle rappresentano una finitura molto rilevante nel decoro di una casa. L'articolo propone una panoramica di quelle che attualmente spopolano gli showroom.

In commercio oramai c 'è solamente l'imbarazzo della scelta; vasta è la gamma di forme, colori, pezzature e caratteristiche meccaniche di resistenza delle piastrelle. Infatti le tipologie variano anche in base alla funzionalità che dovranno esplicare: le piastrelle per i portici, giardini, rivestimenti piscine, balconi e terrazzi devono essere necessariamente resistenti all'acqua e alle abrasioni. Un consiglio da non sottovalutare è che conviene scegliere un buon prodotto in termini economici perché rappresenta una sorta di investimento a lungo termine, dal momento che rimettere su dei pavimenti costerebbe il doppio in termini di manodopera e la posa di un nuovo pavimento. Esistono svariati tipi di piastrelle alcune delle quali imitano perfettamente materiali come il legno, i metalli, la pelle. Ancora esistono alcuni tipi di mattonelle modulari contenenti al loro interno dei led colorati, utilizzati per pavimenti galleggianti in centri benessere per cromoterapia, o in alcuni ambienti di zona relax. Le ceramiche di terracotta conservano ancora il loro fascino, alcune come quelle della Tagina, non sono altro che la riproduzione in gres porcellanato di antiche mattonelle situate in luoghi di interesse storico come chiese o antiche tenute. Le piastrelle in ceramica della Gabbianelli sono molto interessanti per chi ama le note vivaci di colore ed esaltare i propri spazi con un tocco di allegria; propone delle piastrelle 20x20 adatta per bagni non molto ampi. La serie "Pictura" posata dà l'idea di un affresco acquerellato a parete. Per chi è legato alla tradizione e i classici blu egialli vietresi F. De Maio offre un'ampia gamma di motivi decorativi per piastrelle 10X10 per cucine in muratura. I tagli delle piastrelle variano in base allo stile della casa. Per ambienti moderni le piastrelle dalle forme rettangolari 30X60 si prestano molto bene. Per ambienti rusticheggianti "La Fabbrica" offre una piastrella 29,9x29,9 "Le Masserie" da varie tonalità dal colore rosato al classico cotto. La loro particolarità sta nel profilo non rettificato ma ondulato che attesta maggiormente il senso dell'irregolarità. Per gli amanti del classico "Versace" con la linea "Eden"e "Luxor" rappresenta il massimo della raffinatezza ed eleganza. Per gli esterni "Edilgres" e "Reflin" propongono prodotti davvero interessanti che ne garantisono la durabilità nel tempo. Infine come non citare i mosaici della "Bisazza" luminosi, colorati, glitterati insomma ce n'è per tutti i gusti!

gabbianellif.de maioLa Fabbrica-"Le Masserie"

Condividi post

Repost 0
Published by francesca - in Architettura e Design
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di carpe-diem
  • : In questo blog troverete molte notizie utili riguardanti l'architettura, la poesia e recensioni su locali e luoghi in Italia.
  • Contatti

Link