Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
28 giugno 2011 2 28 /06 /giugno /2011 16:28

Per chi ama non soltanto mangiare ma mangiare bene, allora il ristorante "Il giardino degli aranci", merita di essere assolutamente provato. Il locale è sito a pochi chilometri dal lido di Ostia in viale della Marina,40. Potrebbe rappresentare anche l'occasione di farsi una capatina al centro della magnifica Ostia antica per visitare il teatro augusteo, il castello di Giulio II e il borgo medievale.

Il giardino degli aranci

Eden del buon gusto, "Il giardino degli aranci" fa respirare i profumi del piacere dell'arte culinaria. Il locale si trova al centro del lido di Ostia, a pochi metri dal pontile, da dove arriva il profumo del mare. Ed è proprio al mare che il ristorante si ispira maggiormente, omaggiandolo con fresche prelibatezze marine minuziosamente scelte ed elaborate dallo chef. Il locale consta di due sale classicheggianti la cui eleganza è esaltata dalla presenza di stucchi veneziani, dotate di aria condizionata, con circa in tutto 90 posti a sedere, di un porticato ed un giardino esterno coperto dove è possibile rilassarsi e respirare l'aria di mare. Ovviamente il pezzo forte del locale sono le crudità di pesce che giornalmente vengono impiattate dallo chef non appena pescate. Il ristorante offre una scelta tra più di 14 tipi di ostriche. Il pane e la pasta sono fatti in casa come pure i dolci. Lo chef propone tre menù di degustazione di cui due a base di pesce ed uno a base di carne: carpaccio di pesce crudo, plateau di frutti di mare, deliziose polpettine di ricotta ai frutti di mare, crudità di crostacei, prosciutto San Daniele e mozzarella di bufala, Jamon Iberico Joselito Gran Reserva. Per i primi lo chef consiglia i tagliolini con moscardini, le linguine all'astice con pomodori pachino, le fettuccine con spigola, funghi porcini e formaggio di fossa, gli gnocchi con vongole veraci, broccoli e bottarga. Per i secondi abbiamo una serie di specialità di pesce le tra le quali citiamo una bella spigola al sale o in crosta, un delicatissimo rombo con olive di Gaeta e pachino e per finire, per chi ama la carne, un bel filetto di manzo danese al pepe verde. A corredo di tutto ciò la casa offre una vasta carta di vini, preparata da sommelier professionisti e fa la sua grande ed elegante figura con il Merlot, il Sauvignon, il Chardonnay, la Falanghina, il Greco di Tufo ed infine quelli locali come il Frascati superiore V., il Marino ed infine il Vigna del Vassallo. Al "Giardino degli aranci" troverete un servizio impeccabile, ottimo rapporto qualità prezzo e quell'allegra cordialità tipica dei romani.

Perché scegliere "Il giardino degli aranci"

Il ristorante merita attenzione perché offre professionalità e dietro la cura dei particoli c'è sempre passione!

Il giardino degli aranci-lido di Ostia

Condividi post

Repost 0
Published by francesca - in Ristoranti e Bar
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di carpe-diem
  • : In questo blog troverete molte notizie utili riguardanti l'architettura, la poesia e recensioni su locali e luoghi in Italia.
  • Contatti

Link